Mozilla Firefox 59: cosa è cambiato? – Blog
Blog

Mozilla Firefox 59: cosa è cambiato?

Mozilla ha aggiornato il suo browser Firefox alla versione 59. Cosa è cambiato? Quali novità sono state introdotte? Scopriamolo insieme!

Mozilla ha aggiornato il suo browser Firefox alla versione 59. Le novità introdotte sono principalmente “sotto il cofano”, ovvero non visibili subito ma che aumentano l’esperienza utente quotidiana. Secondo il changelog ufficiale sul sito di Mozilla, Firefox ha ottenuto dei miglioramenti generali in termini di velocità e prestazioni durante la navigazione web, ma anche nuove funzionalità per Firefox Screenshots ed altre minori. In particolare:

  • I tempi di caricamento sono più rapidi per i contenuti nella home page di Firefox
  • È stato velocizzato il caricamento delle pagine caricandole dalla cache di rete o dalla cache sul disco rigido dell’utente (nome della caratteristica: Race Cache With Network)
  • Miglioramento della resa grafica con Off-Main-Thread Painting (OMTP) per utenti Mac (OMTP per Windows è stato rilasciato in Firefox 58)
  • È stato aggiunto il supporto al “trascina e rilascia” (drag and drop) per riorganizzare i siti principali nella pagina iniziale di Firefox
  • Sono state aggiunte nuove funzionalità a Firefox Screenshots:
    • L’annotazione di base consente all’utente di disegnare e evidenziare schermate salvate
    • Ritaglia nuovamente gli screenshot per modificare l’area visibile di quelli salvati
  • Migliorata l’API WebExtensions che include un migliore supporto per i protocolli decentralizzati e la possibilità di registrare dinamicamente gli script con contenuto
  • Migliorata la capacità di comunicazione in tempo reale (RTC):
    • Implementato il ricetrasmettitore RTP per dare alle pagine un controllo più dettagliato sulle chiamate
    • Implementate funzionalità per supportare conferenze su larga scala
  • Aggiunto il supporto per le specifiche W3C per gli eventi puntatore e una migliore integrazione della piattaforma con supporto per dispositivi aggiunti per l’input del puntatore del mouse, della penna e del touchscreen
  • Aggiunto il motore di ricerca Ecosia come opzione per Firefox tedesco
  • Aggiunto il motore di ricerca Qwant come opzione per Firefox francese
  • Aggiunte le impostazioni in about:preferences per impedire ai siti web di chiedere di inviare notifiche o accedere alla fotocamera, al microfono e alla posizione del dispositivo, consentendo comunque ai siti Web attendibili di utilizzare queste funzionalità
  • Corretti vari problemi di sicurezza (nello specifico leggere qui)
  • Firefox in modalità Navigazione Privata rimuoverà le informazioni sul percorso dai referrer per impedire il tracciamento tra siti

Non è stato risolto in questa versione il bug che causa agli utenti di Windows 7 che utilizzano i servizi di accessibilità (come la Tastiera su schermo di Windows) dei crash del browser dopo l’aggiornamento a Firefox 59. Come soluzione proposta da Mozilla, gli utenti interessati possono impedire alle app esterne di attivare i servizi di accessibilità in Firefox.

Ma non è finita qui! Sono state introdotte anche varie novità per la versione Android del browser:

  • Aggiunto Firefox come app Assistente per consentire agli utenti di avviare una ricerca premendo a lungo il pulsante Home
  • Aggiunto supporto per la riproduzione HLS (HTTP Live Streaming) per una migliore compatibilità con i siti video
  • Corrette vulnerabilità di sicurezza
  • Firefox in modalità Navigazione Privata rimuoverà le informazioni sul percorso dai referral inviati a terze parti per aiutare a prevenire la perdita di dati di terze parti
  • La pagina “about:” è stata rimossa. Utilizzare invece la finestra di dialogo “Informazioni su Firefox”.
  • Blocca il video a schermo intero in modalità orizzontale

Infine, la versione iOS di Firefox, la numero 10, ottiene importanti novità:

  • Menu riprogettati
  • Ora la pagina nuova scheda comprendente i siti più visitati, le pagine visitate di recente e i suggerimenti di Pocket. Gli “Highlights” appaiono all’apertura di una nuova scheda per consentire di tornare facilmente a un sito visualizzato in precedenza. Storie tascabili di tendenza sono disponibili in una nuova scheda (negli Stati Uniti, in Canada e in Germania). Puoi cambiare l’aspetto della nuova scheda in “Impostazioni”.
  • I suggerimenti di ricerca sono abilitati per impostazione predefinita, a meno che tu non abbia precedentemente disattivato.
  • Modalità “Nessuna immagine” per consentire il blocco automatico delle immagini dal caricamento. Questo può tornare utile in aree con bassa connettività o bassa larghezza di banda.
  • Nuova opzione per aprire i collegamenti copiati dagli appunti.
  • Piena compatibilità e supporto per i più recenti dispositivi Apple, incluso iPhone X
  • Sono stati aggiunti 12 nuove lingue, tra cui afrikaans (af), bosniaco (bs), spagnolo argentino (es-AR), galiziano (gl), armeno (hy-AM), interlingua (ia), khmer (km), kannada ( kn), Malayalam (ml), Odia (or), Punjabi (pa-IN), Sinhala (si)
  • È di nuovo possibile riempire il campo della password nei moduli con 1Password!
  • Risolti diversi problemi con il menu di scelta rapida
  • Diversi problemi con la pressione prolungata su collegamenti e immagini
  • Miglioramenti alla modalità notturna
  • Una memorizzazione “dietro le quinte” più veloce dovrebbe dare vita a un’esperienza complessiva più snella

Cosa ne pensate del nuovo Firefox?

Maicol

Studente sviluppatore. Ora in Python 3, App Inventor (Makeroid) e WordPress!

Aggiungi commento

Traduci il sito in un'altra lingua!


Chi sono?

Maicol

Studente sviluppatore. Ora in Python 3, App Inventor (Makeroid) e WordPress!

Seguimi sui social!

Attualmente solo Twitter e RSS. In futuro saranno supportati anche altri social!

Articoli recenti

Traduci il sito in un'altra lingua!


Articoli recenti

Chi sono?

Maicol

Studente sviluppatore. Ora in Python 3, App Inventor (Makeroid) e WordPress!

Seguimi sui social!

Attualmente solo Twitter e RSS. In futuro saranno supportati anche altri social!